Come e dove passare i test sulle infezioni trasmesse dal sesso

Infezioni sessualmente trasmissibili (STIS), ce ne sono molti. Una fila di loro procede con sintomi acutamente pronunciati, altri – nascosti. I sintomi impliciti o la mancanza di sintomato non fanno una malattia meno pericolosa nelle sue conseguenze. Se stai prendendo una vita sessuale satura, pratica il sesso non protetto (anche se è successo solo il tempo), c’è una ragione per visitare il medico del venereo per controllare la salute della sfera sessuale. Lo specialista ti suggerirà di passare i test per STI.

Come analizzare? Metodo tradizionale – uno striscio o raschiatura dei genitali (vagina, uretra). Il materiale realizzato è posto in un nutriente per la crescita dei batteri mercoledì, in pochi giorni ottieni il risultato.

L’accuratezza del risultato garantisce la corretta preparazione per la consegna di tali analisi. Cosa implica la preparazione?

uno. Tre settimane prima del recinto del materiale per l’analisi, fermare la ricezione di antibiotici, immunostimulanti, se accetti quelli. La donna ha bisogno di fermarsi trattati con candele vaginali e douching.
2. Astenersi tre giorni dai contatti del sesso.
3. Non venire, non fare una doccia al mattino dell’analisi.
quattro. Prima della recinzione del materiale, non spingere almeno due ore.
cinque. Un giorno prima dell’analisi, stringere la provocazione alimentare, usando alcool, cibo acuto e salato. Con questo ridurrai la difesa immunitaria. La provocazione faciliterà l’identificazione delle infezioni nascoste: la loro presenza migliorerà l’infiammazione della sfera urinaria, il numero di batteri e virus aumenterà.
cinque. È consigliabile prendere l’analisi per 2-3 giorni prima dell’inizio delle mestruazioni.

Un’analisi immununimenale (IFA) è più rapida e affidabile, così come il metodo più nuovo – reazione a catena polimerasi (PCR).

Dove passare i test? Meglio in un grande laboratorio. Con sintomi impliciti, offrono di effettuare test con un pacco, immediatamente in diversi tipi cialis acquisto online di STIS comune.

Se l’infezione viene rilevata, è meglio richiamare di nuovo in un altro posto. Per che cosa? oggi, molte istituzioni private, nel perseguimento di pazienti, peccato con risultati falsi positivi, riferisce sessuali-notizie.Ru. Per non spendere soldi, tempo e nervi sul trattamento della malattia inesistente, ricontrollare il risultato. Inoltre, ci sono casi in cui il materiale è preso male all’analisi, che porta a un risultato errato. L’infezione può semplicemente “visualizzare” o confondere analisi con gli estranei – gli errori dei lavoratori non sono esclusi.

Assicurati solo che l’analisi dell’analisi ricevuta sia corretta, fare riferimento a uno specialista per la nomina del trattamento.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *